Skip to main content

Rinominare i dispositivi sul desktop di gnome

Posted in

I dischi montati di default su gnome hanno nomi di sistema che a volte sono complessi e difficili da ricordare, per poter trasformare un “suporto da 136,7 GB” in un nome ricordabile bisogna dare un nome al dispositivo. Per prima cosa bisogna sapere il formato del dispositivo usando gparted o cfdisk, *parted) ce lo dirà senza problemi. Bisogna segnarsi su un foglio ogni partizione che tipo di filesistem ha e installare i tool ch permettono di dare un nome ai dischi con i filesistem che abbiamo.
In ogni caso per poter rinominare un disco (o una partizione di disco) dobbiamo smontare la partizione, non possiamo eseguire il comando se la partizione è montata e in uso.

Partizione ext3

bisogna installare il pacchetto e2fsprogs
comando
$: sudo e2label /dev/hda2 Test

Partizione ReiserFS

bisogna installare il pacchetto rreiserfsprogs.
comando
$: sudo reiserfstune -l Dati /dev/hdb3

Partizione xfs

bisogna installare il pacchetto xfsprogs
comando

$: sudo xfs_admin -L Backup /dev/hdb5

Partizione ntfs

bisogna installare il pacchetto ntfsprogs.
comando

$: sudo ntfslabel /dev/sda4 dati 2

Partizione fat16 o fat 32

bisogna installare il pacchetto mtools.
comando

$: sudo mlabel -i /dev/sdb1 -s ::dati3

Partizione jfs

bisogna installare il pacchetto jfsutils.
comando

$: sudo jfs_tune -L my_external /dev/sdb1